Frittata al forno
E-mail Stampa PDF

E’ una variante più leggera della frittata cotta in padella che mi preparava la mi' mamma.
Infatti non essendoci olio d’oliva (mia mamma da buona toscana mi ha insegnato ad usare solo l’olio d'oliva per cucinare) risulta appunto meno unta.

Spiriti Bollenti
E-mail Stampa PDF

In libreria "Spiriti Bollenti - Ritratti di 21 chef "stellari" lo si trova nel reparto "cucina", ma potrebbe benissimo collocarsi nel reparto "narrativa", perché non si tratta del solito libro di ricette, bensì di una serie di racconti in cui i cuochi si "scoprono" parlando di sé attraverso aneddoti ed episodi della loro vita, facendo conoscere un lato nascosto della loro personalità, rendendoli umani a noi che li abbiamo sempre messi e visti sul piedistallo.

Identità Golose 2012
E-mail Stampa PDF

La mia prima volta a Identità Golose 2012 mi è proprio piaciuta. Mentre sono in coda per l'accredito stampa,, ho davanti a me Allan Bay. Mi mettono al polso sinistro un braccialetto plastificato rosa(il mio colore preferito!) che identifica la categoria a cui appartengo (press). Prendo la scala mobile ed inizia la mia avventura.

Luciano e Massimo Spigaroli
E-mail Stampa PDF

Arrivarci non è semplicissimo, perché è molto facile, anche e soprattutto col navigatore, ritrovarsi in qualche strada sterrata dove sembra di essersi persi nel nulla. Ma quando si giunge all'Antica Corte Pallavicina, attraversando queste stradine, la visita vale il viaggio.

il mio iPod
E-mail Stampa PDF

Che meravigliosa invenzione l'iPod.

Eat Parade
E-mail Stampa PDF

Per tutti coloro che tutti i venerdì da 13 anni, seguono la trasmissione Eat Parade, che ci coinvolge con storie e tradizioni dell'enogastronomia italiana e per testimoniare in modo più ampio e appropriato le sue esperienze, Bruno Gambacorta ha deciso di raccoglierle in un libro edito da RAI ERI e Vallardi Editore.

Osteria del Bugiardo
E-mail Stampa PDF

Quando mi reco a Verona una fermata all'Osteria del Bugiardo la faccio sempre. E' un posto simpatico e diverso dove bere l'aperitivo e non solo.

degustazione Amarone 2008
E-mail Stampa PDF

Sabato io e Daniele Orlandi, amico e collega, abbiamo ripreso il trenino da Treviglio per recarci a Verona, all'Anteprima Amarone 2008. Quest'anno in una location d'eccezione: il Palazzo della Gran Guardia.

Carbonare di verdure
E-mail Stampa PDF

Questa è la ricetta con la quale ho partecipato alla V edizione di Piatto d'Autore 2012, Premio Nazionale Giornalistico Gastronomico, e che è stata inserita nel libro "Piatto d'Autore - 150 anni di gusto italiano".

 

il libro Piatto d'Autore
E-mail Stampa PDF

Che bella soddisfazione! Vedere la mia ricetta inserita nel libro "Piatto d'Autore - 150 di gusto italiano". Il 24 gennaio, si è conclusa la kermesse alla quale ho partecipato, ideata e organizzata da Grazia Saporiti, titolare di CM Comunicazioni: un viaggio tra i gusti d'Italia assaporato nella splendida sala Giardino Colonne dell'Hotel Westin Palace di Milano.

Fairmont Monte Carlo
E-mail Stampa PDF

A gennaio 2012 nello storico hotel londinese The Savoy è stata celebrata la prima cerimonia del concorso "International Hotel Awards 2011", in collaborazione con Bloomberg Television e Google. Durante l'evento, il Fairmont Monte Carlo ha avuto l'onore e il privilegio di ricevere 3 premi importanti: "Best European Hotel" (Migliore Albergo d’Europa), "Best Hotel of Monaco" (Migliore Albergo di Monaco) e "Highly Commanded Spa" (Spa fortemente raccomandata), superando autorevoli complessi europei.

degustazione Recioto
E-mail Stampa PDF

In occasione della prima spremitura del Recioto tenutasi a Montorso Vicentino (Vi), ho partecipato ad una degustazione territoriale dello stesso, proposto in quattro tipologie diverse ed abbinato a quattro differenti dessert.

E-mail Stampa PDF

Il locale ha appena compiuto un anno, difatti è stato aperto a dicembre 2010 da un team tutto al femminile, costituito da tre simpatiche trentenni: Barbara Merletti e le sorelle Rosi e Francesca Stilo. Le tre amiche, native della bassa bergamasca, passando dal paese hanno notato questo vecchio mulino diroccato situato proprio ai piedi della Rocca di Soncino. Si sono innamorate del posto e hanno deciso che lo avrebbero trasformato nel loro sogno: un ristorante.