Tiramisud

Tutti conosciamo il Tiramisù, ma pochi conoscono il Tiramisud.

Nato da un'idea di Antonio Nobile, maestro pizzaiolo nonché libraio, il Tiramisud è la versione lucana del famoso dolce conosciuto in tutto il mondo.

In pratica si sostituiscono due degli ingredienti principali: i savoiardi con il pane di Matera Igp e il mascarpone con la ricotta di pecora. E la forma del dolce deve essere rotonda mi raccomando!  Il pane di Matera è una delle prelibatezze italiane, se volete saperne di più potete leggere qui.

Intanto leggetevi la ricetta:

Tiramisud


Ingredienti per quattro persone:

250 gr. di ricotta di pecora, 2 uova, 3 cucchiai di zucchero, alcune fette di pane di Matera, una tazza di caffè, cacao amaro


Preparazione:

Separare il tuorli dall'albume. Montare l'albume a neve con un po' di zucchero. A parte montare il tuorlo con lo zucchero rimasto, aggiungere la ricotta e amalgamare bene il tutto finché la consistenza sarà come una crema. Tagliare il pane di Matera a fette e privarlo della crosta, inzupparlo nel caffè e adagiarlo in una pirofila rotonda (mi raccomando che sia rotonda, non quadrata o rettangolare!), versare una parte del composto preparato con la ricotta, continuare a creare degli strati fino ad esaurimento del pane e della crema. Spolverizzare la superficie del dolce con del cacao amaro setacciato. Riporre nel frigorifero per almeno due ore prima di servire.

 

Vino abbinato: Moscato d'Asti o Liquore al caffè Lucano

 

Buon appetito!

Ultimo aggiornamento Sabato 31 Agosto 2013 14:10

Commenti  

 
0 #1 Raffaele 2013-09-01 15:24
:lol:
Complimenti al collega pizzaiolo,credo che sia una prelibatezza unica.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna