Saporé, le pizze e i lievitati di Renato Bosco

Avevo già assaggiato le pizze di Renato Bosco qui, ma non ero ancora stata al Saporé, il suo locale di San Martino Buonalbergo (Vr).

E così una domenica a mezzogiorno, trovandomi in zona sono andata a trovarlo.

Il locale è carino, non molto grande, ma arredato in modo originale proprio come piace a me. Una via di mezzo tra shabby chic e moderno, con uno stile che sembra nato per caso, ma che è sapientemente e gradevolmente studiato.

Renato Bosco, il pizzaRicercatore, come è chiamato, per lo studio e la sua continua ricerca della qualità e della perfezione nel realizzare pizze e lievitati sempre migliori, con speciali farine, lievito madre e tecniche innovative. E farcite con materie prime di alta gamma, Dop, Igp e di Presidi Slow Food.

Saporé, in fatto di pizze, soddisfa i gusti di tutti: gli amanti della pizza croccante potranno gustare la pizza in teglia alla romana, chi preferisce la pizza soffice potrà scegliere la REvoluzione, chi ama la fragranza potrà scegliere la pizza a metro, mentre gli amanti della tradizione potranno trovare un’ottima selezione di pizze classiche cotte nel forno a legna.

Noi abbiamo provato per prima la pizza soffice, Aria di pane, con burrata pugliese e prosciutto crudo di Parma S.Ilario 20 mesi, accompagnata da un'insalatina di stagione. Poi la croccante: Doppio Crunch di pizza imbottita con fiordilatte, mortadella medaglia d'oro Levoni, misticanza e Straccon Veronese.

Che dire? Buonissime! Un ulteriore conferma della qualità e della piacevolezza di queste pizze.

Concludiamo con soffice di panna cotta e marmellate fatte in casa e gelato alla nocciola con frutti di bosco della gelateria artigianale la Nocciola di Cesare Rizzini, di cui ho avuto un assaggio sempre qui.

Ottimi anche gli altri suoi lievitati, perché dalle pizze alla pasticceria e ai panettoni il passo è breve. Renato è considerato uno dei massimi esperti in impasti lievitati in Italia. Ho provato il suo panettone: fragrante, morbido con uvetta e arancia candita in pezzi.

E cosa abbinare alla pizza? Beh oltre ad un'ottima selezione di birre artigianali Zago, Baladin, Birrificio del Forte e Fasoli Gino, e alla spina Edikt 1516 light e integrale, una piccola ma sufficiente scelta di bollicine, anche francesi, (io sono un'amante dell'abbinamento pizza-champagne ormai lo sanno tutti, soprattutto in tempi non sospetti, quando ancora non erano di moda) e vini del territorio sia bianchi che rossi più alcune etichette di vini da dessert.

Renato propone, nella sede di S.Martino Buon Albergo, nello spazio Saporé officina, degli interessantissimi corsi teorici - pratici che spaziano dall'approccio con l'impasto di lievito madre, alla preparazione della pizza tonda, il pane, il panettone.

Accanto a Saporé degustazione, anche Saporé asporto.


Saporé di Renato Bosco

Via Ponte 53

San Martino Buon Albergo (Vr)

Tel. 045 - 8781791

www.saporeverona.it

Chiuso il lunedì

 

P.S. Quando una grande passione si trasforma in lavoro. E che lavoro!

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Ottobre 2014 00:19

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna