A casa Tassoni arriva Fior di Sambuco

Fior di Sambuco, il nome richiama luoghi esotici, ma la nuova bevanda presentata ieri a Milano, nella bellissima Villa Necchi Campiglio, è italianissima. E' infatti la nuova creatura di casa Tassoni,

che porta con sé il sapore della primavera, la stagione in cui il Sambucus nigra fiorisce copioso un po’ ovunque sul nostro territorio, da nord a sud, in aree più o meno antropizzate, in posizioni più o meno soleggiate, in terreni più o meno ricchi, ai margini dei boschi e nelle siepi, entrando a far parte della nostra tradizione culinaria con i suoi fiori e con le bacche violacee.

È una bevanda analcolica gassata con estratto di fiori di sambuco. I piccoli fiori bianchi vengono estratti in acqua per ottenere un infuso dall'aroma floreale e fruttato che ricorda il moscato. Scorze di limone distillate completano la fragranza apportando la tipica nota fresca e frizzante. I suoi ingredienti comprendono acqua, zucchero, estratto di fiori di Sambuco 1,3%, anidride carbonica, acidificante: acido citrico, aroma naturale di limone con altri aromi naturali.

Viene venduta nella classica bottiglietta Tassoni da 180 ml in cluster studiati per l’Horeca e la Grande Distribuzione, da 4 o 6 pezzi. L’etichetta nasce da un’attenta ricerca che unisce sotto il logo dell’azienda salodiana, il colore violaceo delle bacche e il bianco delicato dei fiori del sambuco.

Per festeggiare la nuova premium beverage, è stato allestito un buffet con sfiziosi finge food, crespelle e risottino taleggio e pere serviti in deliziosi pentolini di alluminio, ma le protagoniste della serata sono state le bevande sodate Tassoni declinate in ottimi cocktails preparati da bartender dell'ABI. Io ho assaggiato Cedrinha, con cachaca e cedrata, AperTass  sempre con Cedrata ma con Aperol e la nuova Fior di Sambuco con Franciacorta Brut. Tutti ottimi. Volendo si possono preparare comodamente anche a casa propria oppure possono essere spunto per provare nuove combinazioni. Per esempio, questa estate, ho abbinato la Cedrata Tassoni ad un analcoolico realizzando un fresco aperitivo.

Hanno subito un restyling, recuperando antiche ricette, riprendendo storiche etichette e valorizzando l’originaria vocazione alcoolica, anche 9 prodotti premium: Anice, Menta Glaciale bianca e verde, Cedral Duplex, Acqua di Tutto Cedro, Cedralina, Bitter, Amaro e Sambuca. Preparati con la medesima attenzione di sempre, con l'estrazione degli aromi in azienda dai frutti e dalle piante officinali e distillati in alambicchi di rame del 1872. A dimostrazione che la Cedral Tassoni è un'azienda di nicchia, che produce da ben 222 anni bevande di qualità, sempre alla ricerca dei massimi standard di qualità per dare il meglio della tradizione italiana.

Ultimo aggiornamento Sabato 24 Ottobre 2015 11:19

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna