"Carne e Foie Gras" il nuovo libro dello chef Paolo Cappuccio

"Amo il foie gras, lo metto dappertutto, nel dolce e nel salato" scrive lo chef Paolo Cappuccio, nella prefazione del suo libro "Carne e Foie Gras"

e aggiunge "La cucina ti prende così tanto che, talvolta, perdi il contatto con il tuo lavoro e ti spingi oltre. I miei piatti vengono fuori da soli. Ad  esempio, trovo un pezzo di carne buonissimo ed inizio a chiedermi come esaltarlo".

 

Follia, mediterraneità, prodotto e qualità sono i capisaldi della sua filosofia dello chef Paolo Cappuccio, stella Michelin, amico oltre che grande chef, ed io aggiungerei creatività, classe e professionalità.

Ieri al Circolo della Stampa è stato presentato il suo secondo libro "Carne e Foie Gras. Tecniche di cottura e design del piatto" prima pubblicazione della nuova collana Star Chef, ideata dalla giornalista e scrittrice Francesca Negri e dall'art director e graphic designer Massimiliano D'Affronto, nata per realizzare progetti editoriali su misura per ogni cuoco professionista.

Il libro contiene 65 ricette, con relative immagini, perché Paolo Cappuccio dà molta importanza anche all'impiattamento, oltre che alla scelta della materie prime e alla tecnica, perché tutte e tre vanno di paripasso.

La sua cucina si può definire Contemporary Mediterranean, un sapiente mix dei più sgargianti colori del suo sud, Paolo è di origini napoletane, che si declina nei suoi piatti, un vero trionfo di sapori dove il lusso e la semplicità si fondono e creano suggestioni al palato preziose come gioielli e grintose come un'auto da corsa, un'altra grande passione di Paolo Cappuccio come le motociclette.

Il libro fa parte di una nuova collana, Star Chef, un progetto editoriale sartoriale che segue le esigenze di ogni chef per la pubblicazione di libri di cucina tecnica, di ricette o aziendali. Star Chef mette a disposizione un team di professionisti dell’editoria, fotografi, scrittori, copywriter, traduttori, art director e grafici per riuscire a esaudire il sogno di ogni chef, quello di un proprio libro di cucina, a costi assolutamente competitivi.

Alla realizzazione del libro hanno contribuito alcuni importanti partner: Besser Vaccuum; Broggi; Agraria Riva del Garda; Electrolux; Gran Chef Service; Champagne Marguerite Guyot; Karel; Macelleria Italiana Oberto; Selecta e Rougié; Sos Alberghi (La Felsinea – PacoJet – Imperia - iPasta - La Monferrina); Villeroy&Boch.

Dopo la presentazione è seguito un aperitivo, dove ho potuto assaggiare alcuni finger food preparati da Paolo realizzati con la carne della Macelleria Italiana Oberto, il foie gras di Selecta e Rougié abbinati allo champagne Marguerite Guyot, della mia amica Florence Guyot, oltre a due chicche, ovvero il panettone Exquisita e il passito San Martim delle Cantina Grigoletti.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Ottobre 2016 10:46

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna