Venice Champagne Tasting

Domani sera a Venezia debutterà Venice Champagne Tasting.

E' un evento completamente dedicato allo champagne e sarà il primo di quattro appuntamenti che avranno luogo in una prestigiosa location: Ca’ Vendramin Calergi.

La serata inaugurale si chiamerà “La porta dell’Oro”, avrà inizio alle ore 19.30 al piano nobile, e sarà dedicata solo agli ospiti che avranno precedentemente prenotato, che potranno degustare sei etichette di champagne raccontate da Paolo Ianna, Nicola Sabbatini e Claudia BondiTre professionisti del settore che sapranno raccontare al meglio gli champagne.

Le bollicine francesi saranno accompagnate da speciali creazioni gastronomiche studiate appositamente per ciascun appuntamento e che sottolineeranno la grande versatilità dello champagne a tavola.

Il fil du rouge delle quattro serate sarà il concetto di “porta” intesa come passaggio e congiunzione tra due luoghi. Un concept perfetto sia per Venezia, che fu una ‘porta storica’ tra oriente ed occidente, sia per la Champagne, che pur evidenziando le specificità territoriali, climatiche ed umane dei suoi territori di origine è sempre stata una regione aperta a tutto il mondo.

Gli altri tre appuntamenti con lo champagne si svolgeranno sabato 6 maggio con “La porta del Viaggio”, dove i protagonisti saranno alcuni champagne creati da persone non francesi; sabato 3 giugno con “La porta della Ventura”, ispirata ai grandi innovatori e pionieri nel mondo dello champagne, coloro; infine il quarto appuntamento invece avrà luogo nel mese di ottobre, e la “porta” sarà una sorpresa.

Venice Champagne Tasting è il marchio del progetto ideato dal riconosciuto wine expert Paolo Ianna, dal sommelier ed imprenditore Nicola Sabbatini e da Claudia Bondi, fondatrice dell’agenzia di PR “PERLE & PERLAGE” ed Ambassadeur du Champagne pour l’Italie, che hanno deciso di unire le rispettive esperienze per creare un percorso peculiare mirato alla diffusione della conoscenza delle famose bollicine francesi.

L’idea di dare vita a questi incontri è nata dalla constatazione di una straordinaria affinità sotto vari punti di vista tra la città di Venezia e lo champagne: in primis l'eleganza e la raffinatezza, caratteristiche che unite al concetto di "porta", intesa come passaggio per entrare in una città che nel caso di Venezia è ulteriormente amplificato, danno origine ad un percosso sensoriale di alta gamma.

Nel frattempo potete seguire tutto sui loro canali social: Facebook “Venice Champagne Tasting” ed Instagram @venicechampagnetasting

 



Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Marzo 2017 21:39

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna