Biografia - chi sono


Bilancia ascendente Leone, piena di fantasia, molto sensibile e un po' permalosa. Chic e amante delle cose belle. Quando sono nata mia madre non ha perso le acque, ma lo champagne, da qui la mia grande passione per questo vino!

Odio la volgarità e le persone cafone. Sono molto precisina e forse un po' troppo maniaca della pulizia. Colleziono elefanti (ad oggi ne ho quasi 500) e mi piacciono i gioielli a forma di cuore perché ritengo che il disegno a cuore sia una forma perfetta. La mia città preferita è Londra. Il mio fiore preferito è la calla. Mi piace molto viaggiare, uscire a cena e scoprire nuovi ristoranti, mi rilassa ascoltare musica e il mio cantante preferito è Paul McCartney, il contenuto del mio i-Pod spazia da canzoni attuali a musiche per pochi eletti. Scrivo poesie, ho anche pubblicato una raccolta intitolata “Emozioni” e mi piace molto scrivere, infatti collaboro con diversi giornali per il settore enogastronomico, turismo e benessere. Voglio tutto e subito, e il più delle volte ci riesco.

E last but not least mi piacerebbe possedere un gregge di pecore nere in Irlanda o in Scozia.

Perché il blog si chiama “The Lovely Girl”? Perché quando avevo 18 anni scrivevo per una rivista e il mio pseudonimo era “The Lonely Girl”, ora non sono più “lonely” quindi ho solo cambiato una lettera alla parola e, les jeux sont faits, è nato “lovely”.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Gennaio 2017 11:32