La Cascina Loghetto partecipa a Di Gusto

Metti insieme una vulcanica proprietaria di un agriturismo, una location trendy milanese e i prodotti eccellenti di una bottega gastronomica e cosa esce?

Una serata di successo. L'ultimo appuntamento del 2018 delle cene del format Di Gusto, interessanti tour enogastronomici tra le prelibatezze italiane, ha visto protagonista Anna Maria Mariani patronne e chef dell'agriturismo Cascina Loghetto che ha preparato uno speciale menu per la stampa milanese, appassionati, esperti del settore e blogger. Come consuetudine si è iniziato con un aperitivo a base di tartare di storione, salame cremasco, ovetto di quaglia su songino con balsamico, Salva Cremasco affinato nel fieno e in foglie di tabacco, pennette di Pasta di Canossa con crema di Salva Cremasco, risotto Acquerello alla trota affumicata nel fieno maggengo e poi salsiccia, soppressata e salame di cinghiale di Timpa del Cinghiale con giardiniera, pomodori sott'olio, olive e taralli selezionati da Lorenzo Vinci e l'apericlub di frutta secca di Noberasco 1908, il tutto abbinato a 10 Luppoli le Bollicine Dorate del birrificio Angelo Poretti, una birra speciale da gustare non nel classico boccale, ma in un flûte.

Il momento più atteso della serata, è stato l'arrivo dei tortelli cremaschi, tutti erano infatti curiosi di provarli e la maggior parte dei commensali li ha apprezzati, come è piaciuto anche l’abbinamento con birra 7 Luppoli La Mielizia, a base di miele di castagno. Come secondo Anna Maria Mariani ha servito sella di coniglio con dadolata di ananas e uvetta del Cile Jumbo di Noberasco 1908 questa volta accompagnata dalla birra 8 Luppoli Gusto Agrumato. Infine la cena si è conclusa con la delizia di castagne abbinata di nuovo a 7 Luppoli La Mielizia ed un assaggio del liquore al fico d'India e il rosolio al mandarino dell'azienda agricola siciliana Giusafra.

Queste cene fanno parte del format Di Gusto - siediti e assaggia, di cui ho già parlato qui. Erano presenti alla serata: Walfredo della Gherardesca di Lorenzo Vinci Italian Gourmet Club, Nicolò Cambiaso di PRESSO e Flavio Boero mastro birraio di Angelo Poretti. Ha condotto la serata la giornalista e scrittrice Roberta Schira.

Chi saranno i protagonisti delle prossime conviviali di Di Gusto? Non ci resta che aspettare il 2018 e manca veramente pochissimo!

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Dicembre 2017 11:22

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna