Tortelli Cremaschi versione aperitivo

Ormai è assodato che i Tortelli Cremaschi uniscono e non solo a tavola. Sono sempre loro che mi hanno fatto conoscere Nuccy Dossena.

Scorre sangue cremasco nelle vene di Nuccy, anche se è nata a Busto Arsizio, è stata concepita a Crema e i suoi genitori sono originari proprio di qui.

Nuccy ha una grande passione per la cucina, che l’ha portata a diventare una cuoca a domicilio. Fa parte infatti dell’Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio ed è sempre tra i fornelli e con le mani in pasta.

Venuta in visita a Crema una domenica d'ottobre ha avuto modo di riassaggiare i tortelli cremaschi ed è poi ritornata per la presentazione del mio libro "Tutti i segreti del Tortello Cremasco - Non c'è la zucca!". Sempre i tortelli di mezzo insomma...

Proprio durante questa serata ha avuto una brillante idea: proporre il Tortello Cremasco in veste di aperitivo. Creare questa ricetta è il suo modo di chiudere il cerchio di questi avvenimenti? No, non è finita con il Tortello. Perché Nuccy ci ha assicurato che ne vedremo e ne sentiremo parlare ancora e ancora, perché lei, per usare un gioco di parole,  "ci ha preso gusto".

Quindi detto fatto!

Nuccy non si è limitata a realizzare questa versione trendy della tradizionale ricetta, ma ha ideato anche un originale cocktail da abbinare ai Tortelli Cremaschi.

Di seguito la ricetta:

Tortelli Cremaschi versione aperitivo

 

Per la ricetta dei tortelli consultare il libro “Tutti i segreti del Tortello Cremasco, non c’è la zucca!”

 

Ingredienti salsa: cipolla e aglio, olio, zucchero di canna, paprika, peperoncino, pepe, sale, miele, Ketchup, passata di pomodoro, aceto bianco, senape e Worchester sauce.

 

Ingredienti cocktail: Barolo Chinato, moscato dolce, vodka stecca di cannella, pere abate.

 

Preparazione: friggere i tortelli in olio extravergine d'oliva fino a doratura, sgocciolarli su carta assorbente e infilarne tre o quattro sullo spiedino.


Preparazione salsa: soffriggere in un tegame aglio e cipolla tritati finemente e precedentemente cotti a vapore, aggiungere zucchero di canna, paprika, peperoncino, pepe, sale. A parte, miscelare in un recipiente miele, ketchup e pelati schiacciati con la forchetta, aceto bianco, senape e Worchester sauce. Unire al soffritto e cuocere sobbollendo per 15 minuti.

 

Preparazione cocktail: tagliare a pezzetti la pera sbucciata e spezzare la cannella, mettere in un recipiente e aggiungere vini e vodka, far riposare qualche ora prima di consumare.

 

Dove gustare questa nuova interpretazione dei Tortelli Cremaschi? Un cocktail o un garden party, a base di prodotti tipici del nostro territorio magari sempre rivisitati in chiave moderna.

Abbinamento vino: bollicine of course!

Nuccy datti da fare che aspettiamo altre novità!

 

Il kit da tavola nella foto è di ORMA, vassoi in legno proveniente da boschi certificati PEFC, lavorati a mano e accoppiati con resina colorata. Ceramiche realizzate su stampo e smaltate con vernice opaca.

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Dicembre 2017 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna