Hampton by Hilton Rome East

E’ stato inaugurato a Roma l’Hampton by Hilton Rome East, primo hotel in territorio italiano di questo brand della catena Hilton.

La struttura si trova in posizione strategica, vicino al GRA, Grande Raccordo Anulare, e a soli 12 chilometri di distanza dal centro di Roma, quindi comodissimo per coloro che arrivano in auto da Milano, Firenze, Napoli.

Gli spazi comuni dell’hotel sono arredati in stile moderno, funzionale e giovane con l’utilizzo del legno chiaro e di colori freschi come il verde lime, così come le 148 camere con WiFi gratuito, televisori ad alta definizione, angolo con work-desk, letti super confortevoli e kit per la preparazione di caffè e tè.

La novità della struttura è la Digital Key, primo caso in Italia, che si può utilizzare scaricando l’applicazione Hilton Honors sul proprio cellulare, ed effettuare il check in e anche il check out attraverso questo servizio, aprendo la porta della stanza semplicemente premendo un tasto sullo smartphone.

L’Hampton by Hilton dispone di un ampio parcheggio, di una sala di 32 mq. dotata di tutte le tecnologie necessarie per riunioni e meeting di lavoro e anche di una palestra.

Un occhio di riguardo viene dato alla ristorazione, si comincia dalla mattina con una colazione calda e fredda con specialità italiane ed internazionali, dal lunedì al venerdì viene servita, durante gli orari centrali della pausa pranzo, un ricco lunch a buffet. Per coloro che invece preferiscono un pasto all’insegna dello “slow” piuttosto che del “fast” il ristorante offre gustose proposte all’insegna del buon cibo italiano. E’ disponibile anche una area snack 24h.

Il personale è giovane, ma competente ed è scelto in base all’attitudine al rapporto con le altre persone. Per tutti questi motivi e anche per i prezzi molto competitivi la struttura è adatta ad un pubblico business e anche ai millenials.

L’hotel strizza anche un occhio al risparmio energetico con l’utilizzo di pannelli solari e, per il riscaldamento, invece il pirogassificatore che adopera le biomasse e i rifiuti plastici. Da alcune delle camere si gode la vista dell'acquedotto Alessandrino, uno dei capolavori idrici dell'antica Roma.

Ultimo aggiornamento Lunedì 01 Gennaio 2018 16:21

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna