Le nozze d'argento del St.Moritz Gourmet Festival

Il St.Moritz Gourmet Festival festeggia 25 anni di matrimonio con il gusto.

 

E' partita ieri sera la kermesse più glamour del panorama internazionale. Per nove giorni l'Alta Engadina si animerà con dieci chef provenienti da Europa, Asia, Stati Uniti e Svizzera che insieme agli chef resident degli hotels che li ospitano, delizieranno i foodlovers con i loro piatti.

Quest anno la manifestazione si protrarrà fino al 20 gennaio con la tanto attesa serata finale: il Great Bmw Gourmet Finale che si svolgerà al Suvretta House.

I top chef di dell'edizione 2018 sono:

Ana Roš del ristorante Hiša Franko di Kobarid in Slovenia, ospite dell'executive chef Mauro Taufer del Kulm Hotel;

Tanja Grandits, due stelle Michelin, del ristorante Stucki di Basilea ospite dell'executive chef Fabrizio Piantanida del Grand Hotel Kronenhof;

Jacob Jan Boerma, tre stelle Michelin, del ristorante De Leest di Vaassen (Paesi Bassi) ospite dell'executive chef Michel Hojac dell'hotel Giardino Mountain;

Dominique Crenn, due stelle Michelin, del ristorante Atelier Crenn di San Francisco, ospite dell'executive chef Matthias Schmidberger del Kempinski Grand Hotel des Bains;

Eelke Plasmeijer & Ray Adriansyah del ristorante Locavore di Ubud a Bali, ospiti dell'executive chef Florian Mainzger dell'hotel Nira Alpina;

Julien Royer, due stelle Michelin, del ristorante Odette di Singapore, ospite dell'executive chef Fabrizio Zanetti del Suvretta House;

Ian Kittichai dell'Issaya Siamese Club di Bangkok, ospite del kitchen team del Badrutt’s Palace Hotel;

Syrco Bakker, 1 stella Michelin, del ristorante Pure C di Cadzand (Paesi Bassi), ospite dell'executive chef Gero Porstein del Carlton Hotel;

Jörg Sackmann. 2 stelle Michelin, del ristorante Schlossberg Restaurant di Baiersbronn in Germania del kitchen team dell'hotel Waldhaus Sils.


Info e prenotazioni: www.stmoritz-gourmetfestival.ch

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Gennaio 2018 18:11

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna